Luglio, 2022

17Lug7:1519:00Naturando - Giardino EsperiaAppennino modenese7:15 - 19:00

Dettagli

L’itinerario permette di osservare la caratteristica formazione geologica del “Far West” costituito da torrioni di arenaria (arenarie del Monte Cervarola) modellati dall’azione del tempo e dagli agenti atmosferici e che ricordano, per quanto in piccolo (molto piccolo), i paesaggi tipici dei film western.
Inoltre lungo il percorso si costeggia il caratteristico Laghetto di Rovinella ricco di tritoni e si possono osservare numerose piazzole carbonaie.
L’itinerario permette di osservare la caratteristica formazione geologica del “Far West” costituito da torrioni di arenaria (arenarie del Monte Cervarola) modellati dall’azione del tempo e dagli agenti atmosferici e che ricordano, per quanto in piccolo (molto piccolo), i paesaggi tipici dei film western.
Inoltre lungo il percorso si costeggia il caratteristico Laghetto di Rovinella ricco di tritoni e si possono osservare numerose piazzole carbonaie.

Caffè offerto dal Giardino: ore 10:00
Partenza escursione: ore 10:30 direttamente a piedi dal Giardino Esperia

Tipologia di escursione E
Durata 2,5 ore (escluse le soste)
Dislivello 250 metri

Pranzo al sacco (acqua sul posto): ore 13:00 sui tavoloni sempre al Giardino a seguire Visita guidata al Giardino Esperia con la dott.ssa Giovanna Barbieri

Giardino botanico alpino “Esperia”

Sull’Appennino modenese, nei pressi di Passo del Lupo e del Lago della Ninfa, ai piedi del monte Cimone, nel Parco del Frignano, a 1500 metri di quota, è ubicato il Giardino Esperia.
Realizzato dai Soci del Club Alpino Italiano della Sezione di Modena su territorio del Comune di Sestola, è collocato in una interessante faggeta, con estensione di circa due ettari, attraversata da sentieri e piccoli corsi d’acqua, dove oltre a splendidi esemplari di faggio “Fagus sylvatica” si possono osservare altri esemplari di diverse specie arboree.
Percorrendone i sentieri, il giardino consente di ammirare la flora appenninica nell’ambito dei diversi habitat naturali: dalla flora palustre e degli ambienti umidi, alle specie tipiche dei pascoli, a quelle delle rupi e degli sfasciumi, dove quella autoctona ha un ruolo di autentica protagonista. Vi sono inoltre le roccere con le piante montane introdotte provenienti da diverse catene montuose ed habitat differenti.
Il Giardino Esperia è una struttura museale all’aperto, da visitare, ricca di profumi e colori dedicata a tutti coloro che sono disposti a lasciarsi incantare dai “messaggi silenziosi” della Natura.

Attrezzatura

o Cappellino
o mantella impermeabile
o giacca a vento e/o guscio o scarponi da trekking
o bastoncini
o borraccia
o pranzo al sacco
o occhiali da sole
o crema solare

Costo

0 € – spese di viaggio da dividere tra i partecipanti con l’utilizzo delle auto private; per i non soci sovrapprezzo di € 12,00 al giorno per la quota assicurativa

Temine iscrizione

Entro e non oltre il 13/07/2022

Ora

(Domenica) 7:15 - 19:00

Luogo

Leroy Merlin

Organizzatore

EscursionismoFilippo Rossi: 340-2837415 escursionismo@caipiacenza.it

X